Traghetto Brindisi Paxos

Conosciuta anche come l'Isola di Passo o Paxi, Paxos con i suoi 25 chilometri quadrati è l'isola più piccola dell'arcipelago greco delle Isole Ionie. L'isola di Paxos, situata vicino a Corfù, è una piccola perla del Mar Ionio, circondata da una fitta vegetazione e da acque limpide e cristalline. Paxos si raggiunge facilmente in nave o in traghetto, grazie ai numerosi collegamenti con le altre isole greche che la circondano e con l'Italia. Gli italiani che partono dal sud possono prendere un traghetto da Brindisi e arrivare direttamente al porto di Paxos senza effettuare alcun cambio. 

Attualmente la compagnia che effettua la tratta Brindisi Paxos è la Red Star Ferries che dal 2015 ha messo a disposizione la propria flotta per raggiungere le coste dell'isola greca.
Il traghetto parte dal porto di Brindisi una volta a settimana. Nel mese di agosto si parte solitamente il martedì e si arriva a Paxos il giorno seguente. L'orario di partenza è previsto per le 20.00 mentre l'arrivo è alle 12.00 del giorno successivo. La traversata dura in media 16 ore.
I viaggiatori possono imbarcare anche il proprio mezzo di trasporto, come auto o moto, o prenotare dei posti in cabina per trascorrere la notte. Le cabine a disposizione vanno dai 2 ai 4 posti letto e sono tutte dotate di bagno privato. Si consiglia sempre di prenotare la cabina con largo anticipo, oppure optare per un posto in poltrona. L'alternativa è quella di dormire sul ponte, in questo caso non è obbligatoria prenotazione, ma esiste il rischio di non trovare un posto in cui sostare. Per essere certi di non perdere l'imbarco è comunque sempre consigliabile prenotare anticipatamente.

Approdati sull'Isola, si può partire alla scoperta delle sue meraviglie. Come detto Paxos è un piccolo isolotto, ideale per chi vuole trascorrere una vacanza all'insegna del relax e lontano dalla vita frenetica. La spiagge di Paxos sono tutte da visitare, anche per la bellezza della natura che le circonda. Paxos difatti è disseminata di alberi di ulivi che fanno da cornice ad un panorama spettacolare: per questa sua caratteristica è chiamata anche l'isola degli ulivi e le sue spiagge non hanno nulla da invidiare ai paesaggi tropicali. 
Tra le spiagge più belle dell'isola c'è la spiaggia di Voutoumi, situata ad Antipaxos, caratterizzata da ciottoli bianchi, mare turchese e da boschi fitti che la circondano. Un'altra spiaggia molto frequentata è Monodendri, dove ci si può rilassare all'ombra di maestosi ulivi e nuotare nelle acque limpide che la caratterizzano. Gli amanti della natura e dei paesaggi marini, possono fare anche delle escursioni in barca lungo le coste e ammirare le numerose grotte marine come quelle di Poseidone.